UFASHON

Paris Haute Couture FW 2018-19, Iris van Herpen

Studio di donna nello spazio. Si potrebbe intitolare così la collezione Haute Couture fall/winter 2018 di Iris van Herpen che, grazie a una struttura metallica che imbraca la testa delle modelle, è come se sospendesse metaforicamente nel vuoto i suoi scenografici abiti per proiettarli oltre la terza dimensione che già essi stessi rappresentano così magnificamente grazie a inedite forme, geometrie e volumi scolpiti con una maestria che quasi non sembra umana. E volutamente. Perchè l'effetto è straniante. L'obiettivo è tratteggiare la silhouette della donna del futuro, una donna forte e iconica che, proprio grazie agli abiti che indossa, così importanti e ingombranti, si impone non solo visivamente ma soprattutto concretamente con una presenza fortemente scenica che non può passare inosservata.

Una donna che padroneggia lo spazio che occupa e che lo definisce grazie alla sua potenza espressiva.

  

Ispirazione: La figura femminile nello spazio
Lunghezze: tutte, dal mini al lungo da sera
Ampiezze: a tutto volume, con silhouette scolpite come sculture
Colori: grigio, bianco, verde, rosso, avorio, nude
Tessuti: seta, tessuti sperimentali, pvc, organza, tulle

Paris Haute Couture FW 2018-19, Iris van Herpen 

Woman study in space. The so-called Haute Couture fall / winter 2018 collection by Iris van Herpen could be named that, thanks to a metal structure that slams the head of the models, is like metaphorically suspending its scenographic clothes in the void to project them beyond the third dimension they represent so beautifully thanks to unprecedented shapes, geometries and volumes sculpted with a mastery that almost does not seem human. And intentionally. Because the effect is alienating. The goal is to outline the silhouette of the woman of the future, a strong and iconic woman who, thanks to the clothes she wears, so important and cumbersome, is imposed not only visually but above all concretely with a highly scenic presence that can not go unnoticed.

A woman who masters the space she occupies and defines it thanks to her expressive power.

  

Inspiration: The female figure in space
Lengths: all, from mini to long evening
Widths: at full volume, with sculptured silhouettes as sculptures
Colors: gray, white, green, red, ivory, nude
Fabrics: silk, experimental fabrics, PVC, organza, tulle

Share :